logo_odg.jpg
testata.jpg
Anno II - Newsletter n° 15 - FEBBRAIO 2016 facebook.jpgtwitter.jpgyoutube.jpggoogleplus.jpg
separatore_rosso.jpg

A cura del Gruppo di Lavoro "Iniziative culturali ed editoriali"

separatore_rosso.jpg

Professione

Dal 3 febbraio è in vigore il "Testo unico dei doveri del giornalista"

Oggi, giorno del 53.mo compleanno della legge istitutiva dell’Ordine, che ha un’età di 19.332 giorni, è entrato in vigore il "Testo unico del doveri del giornalista", approvato a fine gennaio dal Consiglio nazionale. Il documento è nato dall'esigenza di armonizzare le carte deontologiche per favorire una maggiore chiarezza di interpretazione e facilitare l'applicazione di tutte le norme, la cui inosservanza può determinare la responsabilità disciplinare dell'iscritto all'Ordine. 

Leggi tutto

 


Professione

La professione giornalistica in Italia: nel 2014 reddito zero per 4 giornalisti ‘’free lance’’ su 10

Lsdi: presentata la sesta edizione del Rapporto sulla professione giornalistica in Italia.
Il processo di progressiva contrazione del lavoro dipendente e la parallela crescita del peso del lavoro autonomo continuano ad essere i tratti salienti dell’ evoluzione della professione giornalistica in Italia, come mostrano i dati relativi al 2014 dell’ Inpgi e degli altri istituti di categoria.

Leggi tutto

icona-radar.jpg
Professione

Ossigeno per l'informazione: 521 giornalisti minacciati nel 2015 in Italia


Sono stati 521 nel 2015 i giornalisti e i blogger italiani vittime di intimidazioni, minacce ed abusi a causa del loro lavoro dei quali Ossigeno per l'Informazione ha dato notizia dopo avere accertato la fondatezza delle informazioni. Lo rende noto lo stesso Osservatorio, spiegando che nella realtà, secondo le stime, si sono verificate molte più intimidazioni di questo tipo:

Leggi tutto 


Comunicazione

Terzo Rapporto Carta di Roma: Boldrini, al mondo della comunicazione si chiede rappresentazione veritiera


«I dati numerici su articoli e servizi confermano che il tema dell’immigrazione pervade il dibattito nazionale. Nonostante alcuni elementi positivi che emergono dal rapporto le violazioni continuano a essere numerose. La domanda che rivolgiamo agli ordini regionali e a quello nazionale è: chi dichiara di non rispettare deliberatamente le regole che ci siamo dati, e se ne chiama fuori, può stare nell’Ordine?»

Leggi tutto 

icona-typewriter.jpg
Comunicazione Sociale

Comunicazione e misericordia: un incontro fecondo

Riportiamo il Messaggio del Papa per la “50ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali” che sarà celebrata il prossimo 8 maggio. Il testo è stato diffuso il 24 gennaio scorso, per la festività di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.

Leggi tutto


Giornalismo Digitale

#Glocal15, il giornalismo digitale e globale ri-parte da Expo

Nutrizione e Ambiente. ‘Glocalnews’ riprende Expo e da qui rilancia i temi guida della quarta edizione del Festival del Giornalismo digitale e globale, che si è tenuto a Varese lo scorso novembre. Quattro giorni di incontri, workshop, confronti, barcamp su cultura digitale, comunicazione, social network e attualità con protagonisti di alto profilo del mondo della comunicazione.

Leggi tutto


New Media
 
I new media nell'era biomediatica

Nel Rapporto CENSIS 2015, sulla situazione sociale del Paese, l’analisi sui media e la comunicazione. L’affermazione di blogger e influencer. La crisi dell’editoria cartacea.
I più significativi fenomeni socio-economici del Paese nella fase di ripresa che stiamo attraversando sono al centro del 49° Rapporto CENSIS (FrancoAngeli, 2015).

Leggi tutto 


Premi Giornalistici

Inchieste e prevenzione dei disastri, scade a febbraio il premio Rambaldi

“Ho  avuto l'idea di istituire un Premio  giornalistico  per premiare il giornalismo d'inchiesta che si fosse interessato di disastri più o meno naturali (l'uomo non è quasi mai estraneo), alle malefatte umane ambientali ed al pessimo rispetto del territorio, perché io stessa seppi tante cose sul sito dove era crollato il palazzo di Ilaria proprio leggendo i giornali.”

Leggi tutto 

 


Premi Giornalistici

 

IO NON TACCIO (L’Italia dell’informazione che dà fastidio)

“Fare informazione, e farla con tutti i crismi del giornalismo d’inchiesta (quello che non guarda in faccia nessuno ed è a fondamento del diritto di cronaca), può costare caro”: è quanto sottolinea, nella presentazione di questo libro, Giovandomenico Lepore, già Procuratore della Repubblica di Napoli. È costato caro a Giancarlo Siani, ucciso per aver messo il naso negli affari della criminalità, nel settembre 1985, e anche a Carlo Casalegno, assassinato nel novembre 1977, per i suoi articoli nei riguardi della lotta armata.

Leggi tutto 


Il Libro Ritrovato

Azzurro tenebra, romanzo di calcio e giornalismo

Azzurro tenebra è un romanzo di Giovanni Arpino, il più epico del grande giornalista e scrittore piemontese, ingiustamente dimenticato. Edito nel 1977, tre anni dopo la disastrosa partecipazione della nazionale italiana ai mondiali del ‘74 svoltisi in Germania, Azzurro tenebra è uno dei romanzi di sport più belli del ‘900.

Leggi tutto 


Professione

Due giornalisti nominati Cavalieri della Repubblica dal Presidente Sergio Mattarella

Dichiarazione del presidente dell’Ordine dei giornalisti, Enzo Iacopino:
Federica Angeli e Paolo Borrometi sono stati nominati Cavalieri della Repubblica dal Presidente Sergio Mattarella. E’ un riconoscimento che va a due colleghi che onorano la nostra professione con un impegno al servizio dei cittadini che li ha esposti a minacce da parte della criminalità organizzata che non ha risparmiato ad uno di loro atti di violenza fisica.

Leggi tutto